Višegrad. L'odio, la morte, l'oblio

Višegrad. L'odio, la morte, l'oblio
Il nuovo libro di Luca Leone, nelle librerie e negli store online. Compralo su www.infinitoedizioni.it

venerdì 29 novembre 2013

Venerdì 29 novembre parliamo di Bosnia a Sommacampagna (VR)

Oggi, venerdì 29 novembre, parliamo di Bosnia Erzegovina e di Balcani a Sommacampagna (VR) con Azra Nuhefendic e l'associazione CREA. Ultima presentazione dell'anno a Termoli, il 9 dicembre, poi ci rivediamo nel 2014.
Il dettaglio delle presentazioni:
venerdì 29 novembre, SOMMACAMPAGNA (VR), Sala degli Affreschi del Municipioore 20,45, con Azra Nuhefendic; organizza l’Associazione CREA, in collaborazione col Liceo E. Medi di Villafranca (VR), la comunità Emmaus di Villafranca e il Comitato per la Mondialità di Sommacampagna;
- lunedì 9 dicembre, TERMOLI, Libreria Fahrenheit, via Cina 34, ore 18,00; con la collaborazione e il patrocinio di Amnesty International; modera Maria Luisa cavallo (Amnesty).
A presto!

giovedì 21 novembre 2013

Basket, si può esordire a 43 anni?

La domanda non è peregrina: si può esordire nella pallacanestro quando tutti gli altri vanno in "pensione"?
La risposta, incredibilmente, è sì. E così ieri, alla "prima" del campionato CSIBA Open del modenese, ho avuto l'onore e il piacere, alla veneranda età di 43 anni, di esordire nel basket. Dopo solo un mese di allenamento e con dolori ovunque, a partire dalla mia povera schiena.
Qualcuno, una volta, mi disse: "Dopo i quaranta, se una mattina ti alzi da letto senza mal di schiena, preoccupati". Ok, non ho di che preoccuparmi allora, visto che il dolore non mi molla. Ma anche il medico era stato chiaro: "Lei deve fare sport, deve muoversi. Glielo chiede il suo corpo, glielo chiede anche la sua ulcera". E aveva ragione. Ma lo sapevo. E così, anni dopo aver appeso al chiodo prima la calottina della pallanuoto, poi i guanti da portiere, il 20 novembre 2013, alle 21,30, ho esordito nel maschio e fisico gioco del basket.

sabato 16 novembre 2013

Domenica pomeriggio parliamo di Srebrenica al Castello di Formigine

Vi aspetto domenica 17 novembre per una chiacchierata di un'oretta sul genocidio di Srebrenica. Il luogo è splendido, trattandosi del Castello di Formigine (MO). Per una volta, quindi, gioco in casa e la trasferta è di... poche centinaia di metri. L'appuntamento è alle 15,30 in punto. Ma ecco qui sotto tutti i dettagli:
- domenica 17 novembre, FORMIGINE (MO), parliamo di Srebrenica in occasione dell'Ozu Film Festival (www.ozufilmfestival.it), presso il Castello di Formigine, ore 15,30. Dalle 16,30 sarò presidente di giuria del “Tagliacorto”, Instant Prize Letterario in cui i concorrenti hanno 45 minuti di tempo a disposizione per comporre un racconto a tema libero inserendo una frase tratta da un film da un elenco fornito dall’organizzazione; alle 17,30 dibattito con Laura Silvia Battaglia e Giulia Bondi;
- venerdì 29 novembre, SOMMACAMPAGNA (VR), Sala degli Affreschi del Municipioore 20,45, con Azra Nuhefendic; organizza l’Associazione CREA, in collaborazione col Liceo E. Medi di Villafranca (VR), la comunità Emmaus di Villafranca e il Comitato per la Mondialità di Sommacampagna;
Dicembre 2013:
- lunedì 9 dicembre, TERMOLI, Libreria Fahrenheit, via Cina 34, ore 18,00; con la collaborazione e il patrocinio di Amnesty International; modera Maria Luisa cavallo (Amnesty).
A presto!

lunedì 11 novembre 2013

Mercoledì 13 parliamo di Bosnia a Maranello

Vi aspetto con Matteo Pagliani a Maranello, mercoledì 13 novembre, per una chiacchierata sulla Bosnia presso il Sonora Cafè, a via Trebbo. Sarà, questa, la chiacchierata inaugurale di una serie di pomeriggi dedicati a incontri con autori di libri.
Questo l'elenco dei miei prossimi, pochi impegni, in piccolissima parte ancora da definire:
Novembre 2013:
- mercoledi 13 novembre, MARANELLO (MO), Sonora Cafè, via Trebbo, 8, ore 18,30; modera Matteo Pagliani;
- domenica 17 novembre, FORMIGINE (MO), parliamo di Srebrenica in occasione dell'Ozu Film Festival (www.ozufilmfestival.it), presso il Castello di Formigine, ore 15,30. Dalle 16,30 sarò presidente di giuria del “Tagliacorto”, Instant Prize Letterario in cui i concorrenti hanno 45 minuti di tempo a disposizione per comporre un racconto a tema libero inserendo una frase tratta da un film da un elenco fornito dall’organizzazione;
- venerdì 29 novembre, SOMMACAMPAGNA (VR), Sala degli Affreschi del Municipioore 20,45, con Azra Nuhefendic; organizza l’Associazione CREA, in collaborazione col Liceo E. Medi di Villafranca (VR), la comunità Emmaus di Villafranca e il Comitato per la Mondialità di Sommacampagna;
Dicembre 2013:
- lunedì 9 dicembre, TERMOLI, Libreria Fahrenheit, via Cina 34, ore 18,00; con la collaborazione e il patrocinio di Amnesty International; modera Maria Luisa cavallo (Amnesty).
A presto!

venerdì 8 novembre 2013

Mostar, vent'anni fa i barbari abbattevano lo Stari Most

Vent'anni fa, la mattina del 9 novembre 1993, il Ponte Vecchio di Mostar, lo Stari Most, l'edificazione ottomana del XVI secolo che dà il nome alla bella città erzegovese, veniva abbattuto.
Un'azione vigliacca figlia della guerra nella guerra, il conflitto tra croato-bosniaci e musulmani bosniaci esploso pochi mesi prima, dopo l'aggressione serbo-bosniaca della primavera del 1992 alla neonata Bosnia Erzegovina.
Qualche colpo di cannone ben assestato, sparato da Mostar Ovest, roccaforte croato-bosniaca, devastava l'antico ponte e ne precipitava le macerie nelle profonde acque sottostanti della verde e sinuosa Neretva, da qualcuno conosciuta anche col nome italianizzato di Narenta.

8 novembre, nono compleanno di Infinito edizioni

Cari Amici,
è un piacere festeggiare con voi oggi, 8 novembre, il nono compleanno della casa editrice Infinito edizioni.
Circa 170 libri, decine di ristampe e di nuove edizioni e non poca fatica per restare vivi in un panorama come quello dell'editoria italiana, sono il bilancio spicciolo di nove anni duri ma bellissimi.
Il 2014, in arrivo a breve, sarà un anno decisivo e importantissimo per Infinito edizioni, di cui ho l'onore di essere co-fondatore con Maria Cecilia Castagna e direttore editoriale, oltre che autore. Sono in arrivo novità notevoli, la prima delle quali dal 1° gennaio: un giro di boa epocale per noi, che dovrebbe permetterci, nel decimo anno di attività, di essere sempre più presenti, forti e competitivi sul mercato nazionale dell'editoria stampata e su quello internazionale dell'editoria digitale. Nella speranza, poi, l'8 novembre 2014, di poter festeggiare il decennale come merita, con una bella festa aperta a tutti, tutti insieme.
Noi continuiamo a lavorare e a mettercela tutta. Speriamo che, come è accaduto nei nove anni appena trascorsi, i lettori vorranno seguirci sempre più numerosi e vicini, con l'obiettivo di fare, insieme, buona editoria e buona informazione.
Grazie a tutti

giovedì 7 novembre 2013

Bosnia, le ultime presentazioni del 2013

Cari Amici,
ultimamente il lavoro e la salute mi hanno tenuto lontano dal blog e da facebook.
Scrivo innanzitutto per comunicare di aver dovuto rinunciare all'invito gentilmente avanzato da Scrittorincittà per moderare, il prossimo 17 novembre, a Cuneo, l'autrice spagnola Clara Uson, che ha recentemente pubblicato un libro dedicato alla figlia del criminale di guerra serbo-bosniaco Ratko Mladic ("La figlia", Sellerio). Spero che potremo rimediare, magari già nel 2014.
Al momento mi sto riprendendo dai recenti problemi di salute ma non sono ancora in condizione di affrontare una trasferta lunga in poche ore, come andare fino a Cuneo e tornare avrebbe comportato. Per questo sto limitando la mia attività di presentazione, per questi ultimi mesi del 2013, a poche date circoscritte territorialmente, con l'unica eccezione di Termoli, dove l'organizzazione è ormai molto avanzata e da molti mesi ho dato la mia disponibilità.
Questo l'elenco dei miei prossimi, pochi impegni, in parte ancora da definire:
Novembre 2013:
- mercoledi 13 novembre, MARANELLO (MO), Sonora Cafe, via Trebbo, 8, ore 18,30; modera Matteo Pagliani;
- domenica 17 novembre, FORMIGINE (MO), Ozu Film Festival (www.ozufilmfestival.it), presso il Castello di Formigine, ore 15,30. Dalle 16,30 sarò presidente di giuria del “Tagliacorto”, Instant Prize Letterario in cui i concorrenti hanno 45 minuti di tempo a disposizione per comporre un racconto a tema libero inserendo una frase tratta da un film da un elenco fornito dall’organizzazione;
- venerdì 29 novembre, SOMMACAMPAGNA (VR), Sala degli Affreschi del Municipio, ore 20,45, con Azra Nuhefendic; organizza l’Associazione CREA, in collaborazione col Liceo E. Medi di Villafranca (VR), la comunità Emmaus di Villafranca e il Comitato per la Mondialità di Sommacampagna;
Dicembre 2013:
- lunedì 9 dicembre, TERMOLI, Libreria Fahrenheit, via Cina 34, ore 18,00; con la collaborazione e il patrocinio di Amnesty International; modera Maria Luisa cavallo (Amnesty).
L'ora d'incontro di Formigine, in particolare, sarà interamente dedicata a Srebrenica.
Come sempre, vi aspetto.